Crediti verso la P.A., cartelle sospese per le imprese

crediti p.a.Approvato dalla Camera un emendamento al decreto “destinazione Italia” che prevede la sospensione della cartelle per le imprese che vantano crediti verso la P.A.

Nell’esame al Parlamento per la conversione in legge del cosiddetto decreto «Destinazione Italia» (D.L. n. 145/2013), è passato in Commissione alla Camera l’emendamento che prevede la sospensione di tutte le cartelle per le imprese ed i professionisti che vantano crediti con la Pubblica Amministrazione.
La sospensione sarà limitata al 2014 e sarà possibile solo se la somma iscritta a ruolo è «inferiore o pari al credito vantato».
L’emendamento sulla sospensione non prevede alcuna data di notifica della cartella, per cui la sospensione disposta per tutto l’anno 2014 dovrebbe riguardare tutte le cartelle ancora non pagate, a prescindere dalla data di notifica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi