L’UNIONE ARTIGIANI IN VISITA DAL VESCOVO DI LODI IN OCCASIONE DEL SANTO PATRONO

Un incontro informale, quasi una chiacchierata amichevole tra il vescovo Maurizio e la delegazione dell’Unione artigiani, un appuntamento presso il palazzo vescovile che si rinnova ogni anno in occasione della festa di San Bassiano.

Come sempre, anche ieri il vescovo ha voluto delucidazione sulla situazione dell’artigianato lodigiano e dell’associazione di categoria: «Il progetto di vita di noi artigiani è basato sul lavoro, sul sacrificio e l’onestà – ha detto il presidente Nicola Marini -. Negli ultimi anni abbiamo perso, a livello locale, almeno un migliaio di imprese, intorno a noi vediamo tante situazioni difficili e quindi il nostro impegno non può mancare, anche in attività solidali». Il vescovo si è augurato che i timidi segnali di ripresa annunciati a livello nazionale portino i propri frutti anche a livello locale, mentre il segretario dell’Unione artigiani Mauro Sangalli ha spiegato che la piccola impresa lodigiana, trascinata dall’edilizia, ancora fatica a rialzarsi, in un territorio che è un po’ la Cenerentola di Lombardia. Ma se l’economia continua a tentennare, ancor di più serve un impegno congiunto di tutti. «Vi incoraggio a stringere i denti» ha detto il vescovo, e ha richiamato l’importanza delle giovani generazioni, rivolgendosi direttamente ai bambini presenti: «Siete il nostro futuro» ha detto, e agli adulti ha raccomandato: «Non dimenticatevi che, se
tante persone vengono qui dal Nord Africa, dall’Est Europa, nel contempo tanti giovani italiani sono costretti
ad emigrare perché non siamo in grado di offrire loro un futuro. Dobbiamo impegnarci in questo, e impegnarci
per insegnare ai giovani che, dal canto loro, non devono mai perdere di vista l’importanza del sacrificio» ha concluso prima di impartire la benedizione.
Fonte Il Cittadino di Lodi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi