PRIVACY: Slitta al 21 agosto il termine di recepimento della Delega al Governo per l’attuazione del Regolamento (UE) 2016/679 sulla privacy

Slitta al 21 agosto il termine di recepimento della Delega al Governo per l’attuazione del Regolamento (UE) 2016/679 sulla privacy. I relatori dello schema di D.Lgs. di recepimento del suddetto Regolamento hanno concordato infatti sull’opportunità di approfondire la discussione attraverso un ciclo di audizioni informali. Dopo due settimane di esame e in vista della piena entrata in vigore del Regolamento prevista per oggi, 25 maggio 2018, sono state evidenziate sullo schema di Decreto numerose criticità di marcato rilievo giuridico e anche molteplici profili di illegittimità costituzionale, tali da giustificare, al momento, un parere contrario da parte della Commissione speciale del Senato. Critiche al testo arrivano anche dal Garante. Per forza del mancato arrivo dei due pareri delle Commissioni, ai sensi dell’articolo 31, comma 3, della legge n. 234 del 2012, il termine del recepimento della delega da parte del Governo slitta dal 21 maggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi