Torna Mo.Art 2013 – Venerdì, Sabato e Domenica: Intervenite numerosi

moart_235x160

 

Al Centro Polivalente di San Grato torna MOART, la Fiera dell’artigianato

 

voluta dall’Unione Artigiani e Imprese Lodi

 

Dal 22 al 24 novembre si riaccendono i riflettori su MOART, vetrina dell’eccellenza artigiana. L’appuntamento è a SanGrato per ritrovare nuovi e vecchi mestieri legati al territorio.

 

“A partire dalla prima edizione abbiamo cercato di far crescere questa rassegna – commenta il Segretario Sangalli – adispetto della crisi e del momento certo non favorevole ad investimenti, anche minimi. Sappiamo però quanto siaimportante, nella nostra attività, mostrare i volti di chi sta dietro ai vari mestieri e molto spesso ancora oggi sono lepersone… e i loro manufatti, a fare la differenza”.

 

MOART, storico salone dell’artigianato lodigiano che l’Unione promuove come momento di incontro tra domanda eofferta locale, ha da sempre un’attenzione alle imprese che si distinguono nel campo dell’artigianato creativo edinnovativo. L’artigianato è uno dei settori che più necessita di un rilancio e merita l’investimento di risorse adeguate, atutti i livelli. La soddisfazione manifestata dagli espositori lo scorso anno, a salone concluso, ha inoltre confermatol’importanza di creare momenti che favoriscano nuovi rapporti commerciali e professionali.

 

Quest’anno a detta degli organizzatori la crisi ha imposto alcune regole rigide. Al centro la PMI, ma banditi gli orpelli perorientarsi verso ciò che realmente può risultare utile, interessante, economicamente vantaggioso, ad esempio nel settoretermoidraulico. Concretezza, dunque, ma anche voglia di agevolare scambi e transizioni tra espositori ed operatori e isemplici visitatori.

 

“Gli sforzi per tenere in piedi questa realtà sono tanti – chiosa il Presidente dell’Unione Nicola Marini. Abbiamo fatto i conticol bilancino, ma anche questo fa parte del nostro servizio agli associati e, in generale, agli artigiani. E’ oggi il momento perattivare tutte le risorse utili a far crescere o rilanciare le nostre attività e l’economia locale. Invito tutti a partecipare aquesta due giorni che, lo garantiamo, riserverà molte sorprese”.

 

“Abbiamo previsto anche una componente ludica e di contorno – continua Sangalli – consapevoli che molti visitatori devonoessere stimolati da eventi curiosi. Perciò abbiamo pensato, per la serata del sabato, alle 21.30, una sfilata di moda conl’elezione di Miss MOART e, la domenica pomeriggio alle 17.30, ad una sfilata baby per bambini e adolescenti da 0 a 16 anni.Un divertimento pensato per tutta la famiglia, è questa l’opportunità che vorremmo offrire nel fine settimana a chi verrà aMOART.”

 

Il tutto senza perdere di vista i bisogni espressi dalle imprese o dalle categorie più sensibili, a partire dai giovani. Non acaso uno dei momenti ‘forti’ della rassegna sarà rappresentato da dimostrazioni, pensate in collaborazione con l’IstitutoClerici di Lodi, che permetteranno di conoscere da vicino attività professionali cui pensare per il proprio futuro. Anchequest’anno sarà presente il Ferrari Club di Lodi con il Gran Premio della Sicurezza dedicato ai bambini.

 

E’ prevista un’ampia area ristoro per catturare anche i più pigri con i… sapori del territorio e, come promette il presidenteMarini, molte sorprese che varranno certamente la visita fuori porta.

 

ORARI DI APERTURA:

 

Venerdì 22 novembre: INAUGURAZIONE ORE 18.00 – 20.00

 

Sabato 23: DALLE 14.00 ALLE 23.00

 

domenica 24 novembre: DALLE 10.00 ALLE 20.00

 

INGRESSO GRATUITO

 

PROGRAMMA

 

VENERDI’ 22 NOVEMBRE

 

ORE 18,00 Inaugurazione Fiera alla presenza delle Autorità

 

a seguire Rinfresco

 

SABATO 23 NOVEMBRE

 

ORE 14,00 Apertura della Fiera

 

ORE 21,30 Sfilata di moda con elezione di Miss MO.ART

 

ORE 23,00 Chiusura

 

DOMENICA 24 NOVEMBRE

 

ORE 10,00 Apertura della Fiera

 

ORE 17,30 Baby MO.ART Sfilata di moda per bambini

 

ORE 18,30 Estrazione tra i visitatori di un Week End per due persone

 

ORE 19,00 Taglio della torta realizzata dai ragazzi del CFP CLERICI

 

Durante la Fiera sarà presenta il FERRARI CLUB di LODI con l’iniziativa GRAN PREMIO DELLA SICUREZZA dedicato ai bambini e il Museo del Lavoro Povero e della Civiltà Contadina di Livraga

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi