Il mondo del lavoro in vetrina alla FIERA DI BORGHETTO L., la sfida dell’Unione Artigiani


Una presenza costante nel tempo, sia come “vetrina” delle imprese del territorio sia come punto di riferimento nel mondo del lavoro. Anche quest’anno la Fiera di Borghetto potrà contare sulla partecipazione dell’Unione Artigiani, ente che affianca la “Campionaria del Lodigiano” fin dalla nascita. «Innanzitutto vorrei fare i complimenti e gli auguri alla Pro Loco e al Comune di Borghetto per l’importante traguardo dei cinquant’anni – esordisce Mauro Sangalli, segretario dell’Unione Artigiani e Imprese di Lodi -. La Fiera è sempre stata in grado di rinnovarsi e di portare idee e progetti nuovi, è un evento strategico per il territorio, sia per quanto riguarda l’economia sia per ciò che concerne il tessuto sociale». La Fiera rappresenta inoltre un momento di confronto per fare il punto sulla situazione locale: «Le rivoluzioni che stiano vivendo sui versanti digitalizzazione e globalizzazione impongono rapidità di azione e capacità di adattarsi al cambiamento – spiega Sangalli -. A mio avviso mai come in questo periodo coraggio, responsabilità, ascolto e dialogo devono camminare di pari passo con le velocità decisionali. Considero la fiducia degli imprenditori un valore determinante per l’economia di un territorio e per il suo sistema sociale. Pertanto siamo stati tutti sollecitati, in primis la politica, a non per mettere che vada disperso questo tesoro fatto di imprenditori e valori concreti, se avvenisse si rischierebbe il collasso. Credo che attraverso l’ascolto, l’umiltà e il dialogo, la politica e il sistema imprenditoriale locale e non solo potranno sviluppare idee e azioni atte a rilanciare questo territorio che da troppi anni vive con il freno a mano tirato. Il Lodigiano ha punti di forza e debolezza ma possiede un’importane ricchezza: le persone su cui puntare per il futuro. Siamo tutti a chiamati a superare i campanilismi ideologici perché rappresentano un muro in tutti gli ambiti. Dobbiamo avere più coraggio, siamo tutti sollecitati a lavorare sull’attrattività per facilitare nuovi investimenti imprenditoriali, lavorando in sinergia con il mondo della scuola e favorendo la possibilità di creare lavoro e dare futuro ai nostri giovani». L’Unione Artigiani presenterà uno stand dove reperire informazioni sui servizi offerti, tra cui l’accesso al Consorzio di garanzia Fidi e al gruppo assicurativo Axa. Tra gli espositori diverse imprese associate che presenteranno molteplici categorie merceologiche, legate in particolare all’agroalimentare, ai servizi alla persona e alla filiera dell'edilizia.

(tratto dall'inserto EVENTI Fiera di Borghetto de IL CITTADINO)


6 visualizzazioni