AMMORTIZZATORI SOCIALI – “Servono nuovi interventi per le imprese artigiane


AMMORTIZZATORI SOCIALI – Confartigianato, Cna, Casartigiani: “Servono nuovi interventi per le imprese artigiane”

Nel corso dell’incontro convocato oggi dal Ministro del Lavoro Andrea Orlando sul tema degli ammortizzatori sociali, Confartigianato, Cna e Casartigiani, nell’evidenziare che la grave situazione determinata dalla guerra in Ucraina, dall’aumento delle materie prime, dai rincari energetici e dalla chiusura di importanti mercati di sbocco sta colpendo pesantemente anche molti settori dell’artigianato, hanno nuovamente chiesto al Ministro il rifinanziamento delle prestazioni straordinarie per le imprese artigiane.


In merito al tema dell’attuazione della riforma degli ammortizzatori sociali, Confartigianato, Cna e Casartigiani hanno ribadito al Ministro la necessità che la definizione del nuovo Regolamento di FSBA (Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato) venga posta in essere nel pieno rispetto del principio guida della riforma, che consiste nell’universalismo differenziato e, quindi, nella piena salvaguardia dell’autonomia dei Fondi bilaterali alternativi.


In attesa di tale aggiornamento, FSBA sta comunque erogando le prestazioni per le imprese e i lavoratori sulla base delle regole previgenti.

Post correlati