AUTOTRASPORTO – UNATRAS: Richiesto incontro urgente al Ministro Salvini


L’UNATRAS, il Coordinamento unitario delle principali sigle di rappresentanza del autotrasporto al quale aderisce SNA CASARTIGIANI, augura buon lavoro al neo Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, e richiede un incontro in tempi brevi per affrontare le questioni legate al mondo del trasporto merci e della logistica.

L’UNATRAS, si legge nella lettera inviata in queste ore al Ministro, è pronta ad offrire la propria collaborazione ma è urgente trovare le soluzioni che la categoria aspetta per affrontare la difficile situazione economica in atto.

L’emergenza energetica e il conseguente aumento dei costi di esercizio, infatti, continua a penalizzare pesantemente le imprese dell’autotrasporto. E’ pertanto urgente che l’Agenzia delle Entrate fornisca il codice tributo necessario ad utilizzare le risorse stanziate per compensare l’aumento del costo del carburante, come pure che si rendano tempestivamente fruibili le risorse del fondo per il sostegno al settore dell’autotrasporto merci introdotto con il decreto aiuti ter, con una dotazione finanziaria di 85 milioni di euro, che al momento risultano bloccate.

Tra le altre questioni poste all’attenzione del Ministro, il pagamento del contributo all’ART, le regole per l’accesso al mercato che stanno producendo effetti distorsivi e incoerenti con le politiche di incentivazione dei mezzi più sostenibili ambientalmente, il pagamento atteso dalle imprese da alcuni anni, relativo agli incentivi sugli investimenti per l’acquisto di mezzi più rispettosi dell’ambiente e per la formazione professionale.

Post correlati