CASARTIGIANI: Circolare 68-2022


Si informa che con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del 28 marzo 2022 della Legge di conversione del “Decreto Sostegni-ter” (Legge n.25/2022) è stata prevista la riammissione ai benefici della “Definizione agevolata” per i contribuenti decaduti a causa del mancato, tardivo o insufficiente pagamento, entro il 9 dicembre 2021, delle rate in scadenza negli anni 2020 e 2021.

In particolare, i contribuenti che non hanno corrisposto le rate 2020 e 2021, sono riammessi ai benefici della “Definizione agevolata” effettuando il pagamento delle somme dovute entro il:


 il 30 aprile 2022 per le rate in scadenza nell’anno 2020 di “Rottamazione-ter”, “Saldo e

stralcio” e “Rottamazione UE”;


 il 31 luglio 2022 per le rate in scadenza nell’anno 2021 di “Rottamazione-ter”, “Saldo e

stralcio” e “Rottamazione UE”.


Circolare n
.68 Riammissione rottamazione ter e saldo e stralcio FAQ Agenzia delle entrate
Download 68 RIAMMISSIONE ROTTAMAZIONE TER E SALDO E STRALCIO FAQ AGENZIA DELLE ENTRATE • 467KB

Post correlati