COVID-19: dal 1 aprile basta controlli per acconciatori e estetisti.


Dal prossimo 1° aprile, pertanto, per consentire l’accesso dei clienti a saloni di acconciatura e centri estetici, i titolari non dovranno più chiedere di esibire il Green Pass. Fino al prossimo 30 aprile resta invece in vigore l’obbligo di Green Pass rafforzato per accedere a centri benessere, piscine e palestre.