FASE 2 EMERGENZA COVID - 19

La New Se.v.Art srl servizio ambiente e sicurezza dell'Unione Artigiani e Imprese Lodi, sta mettendo a punto le procedure necessarie da integrare nel Documento di Valutazione Rischi (DVR) per consentire alle imprese associate di affrontare la cosiddetta Fase 2, in modo conforme a quanto raccomandato nel Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, sottoscritto da CASARTIGIANI la confederazione a cui aderisce l'UNIONE ARTIGIANI e dalle altre parti sociali lo scorso 14 marzo, su invito del governo.

Cosa stabilisce il Protocollo sulla sicurezza negli ambienti di lavoro. La specifica finalità del Protocollo è quella di consentire la prosecuzione delle attività produttive solamente in presenza delle necessarie condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione.A tal fine il Protocollo, fatti ovviamente salvi tutti gli obblighi previsti dalle disposizioni emanate per il contenimento del Covid-19, individua una serie articolata di misure di precauzione da adottare per tutelare la salute delle persone presenti all’interno dell’azienda e garantire la salubrità dell’ambiente di lavoro.Le misure fondamentali in estrema sintesi, riguardano:


a) le specifiche informazioni da fornire ai lavoratori;

b) ingresso in azienda;

c) la riduzione delle occasioni di contagio attraverso modalità, anche organizzative, che consentano il distanziamento interpersonale;

d) l’utilizzo delle mascherine e dei DPI;

e) la pulizia e la periodica sanificazione degli ambienti di lavoro.

Per qualsiasi informazione potete contattare i ns. uffici al numero 0371/423036.

14 visualizzazioni