I colori dell'Ucraina anche all'Unione Artigiani per ricordare che la pace è l'unica strada


Anche l'Unione Artigiani di Lodi si schiera per la pace, e lo fa illuminando la sede dell'associazione di categoria con i colori della bandiera ucraina. Il segretario generale Mauro Sangalli, parlando a nome dell'associazione, ha spiegato: «Le notizie che arrivano dall'Ucraina in merito all'attacco russo ci preoccupano sotto molti aspetti, in primis quello umano. Nell'esprimere solidarietà e vicinanza al popolo ucraino, siamo fortemente preoccupati che questa guerra possa impattare fortemente sul sistema delle imprese e delle famiglie, provate da due anni di pandemia e negli ultimi mesi da un'aumento schizofrenico del costo di energia e materie prime. La speranza è che la diplomazia internazionale riesca a mettere in campo tutte le azioni possibili per fermare questa escalation nel rispetto delle popolazioni. L'unica strada è quella della pace, ricordando, per citare Giovanni XXIII, che “i rapporti fra le comunità politiche vanno regolati non facendo ricorso alla forza delle armi, ma nella luce della ragione; e cioè nella verità, nella giustizia, nella solidarietà operante”

• (fonte IL CITTADINO)