Rinnovata l'intesa fra «il Cittadino» e l'Unione: torna il Tg degli artigiani


Dopo la pausa estiva, torna online il notiziario realizzato dall'Unione Artigiani. Nato soltanto a marzo dello scorso anno, l'appuntamento con le notizie dell'artigianato lodigiano ha già registrato qualche successo: il format ha raggiunto un buon numero di visualizzazioni, anche grazie alla partnership con il Cittadino, che ha ospitato le puntate sui suoi canali social e sul sito.

Così, dopo un primo periodo di assestamento, il segretario dell'Unione Mauro Sangalli ha scelto di raddoppiare l'appuntamento, che è diventato a cadenza settimanale, e da lunedì prossimo il TG “Artigianato News” vuole crescere ulteriormente. «Il nostro obiettivo è quello di informare il mondo artigiano e le imprese sulle novità e sulle opportunità per il settore - spiega Sangalli -, ma anche quello di raccontare a un pubblico più ampio il lavoro e la situazione di questo mondo che, anche in un periodo difficile, continua a lavorare per contribuire alla ripresa del territorio. Con il nuovo anno, poi, vogliamo allargarci e trattare anche temi di carattere regionale e nazionale, trasformando il nostro contenitore in un luogo di confronto e approfondimento».

Lorenzo Rinaldi, direttore de il Cittadino, ha accolto con favore l'opportunità, confermando che l'iniziativa ripartirà con l'inizio del mese di ottobre: «È un progetto in cui crediamo - ha affermato il direttore -, è un modo per sperimentare nuovi linguaggi e per raccontare in maniera dettagliata il tessuto economico del territorio, le tendenze in atto e i cambiamenti che stanno attraversando anche il Lodigiano e l'area dell'Alto Lodigiano che lambisce il Milanese in questi mesi di profonde trasformazioni. Un prodotto che vuole intercettare il mondo di economia ma in generale tutta la società lodigiana».

Nella prossima puntata, i servizi saranno dedicati alla Sagra della Vittorina di Graffignana, una vetrina importante per commercianti, artigiani, volontari e associazioni sportive; al Festival della Fotografia Etica che sta animando le vie di Lodi; e infine alle difficoltà degli artigiani nel reperire materie prime dopo lo stop dei vari lockdown, un elemento che sicuramente frena la ripresa economica e occupazionale a livello nazionale.

Il primo numero di questa nuova stagione uscirà il prossimo 7 ottobre; nel frattempo, online sul sito de il Cittadino e sui canali social, è disponibile un video in cui il direttore Rinaldi e il segretario dell'Unione, Mauro Sangalli, raccontano gli obiettivi di questo progetto. •


Post correlati