Verso il Borgo 2020


Verso il Borgo 2020 si propone anche in questa quarta edizione come nuova connessione culturale e sociale con un programma all’insegna della condivisione dell’essenza dell’artigianato con il mondo della formazione e lo fa, in tempo di pandemia, con un’edizione virtuale ma fortemente connessa con il mondo della formazione.

Dopo Umanesimo Artigiano, giornata di testimonianze sulla crescita del Borgo Artigiano di Padernello attraverso il confronto con altre realtà e buone pratiche sul territorio nazionale, si svolgerà lunedì 14 dicembre la seconda giornata tutta dedicata agli studenti dei Centri di Formazione professionale della provincia di Brescia che incontreranno, connettendosi con la piattaforma Padernello Cambia, i percorsi, le esperienze, le storie di artigiani e le testimonianze di personalità e personaggi

che nella loro vita hanno vissuto nel mondo artigiano, traendone ispirazione.

Una giornata all’insegna del dialogo tra mondi differenti, con l’obiettivo di creare una connessione virtuosa tra formazione e pratica attraverso quattro parole chiave: giovani, lavoro, tradizione e innovazione.

OFFICINA INTERATTIVA Lunedi 14 dicembre 2020 CFP del territorio

Il Secondo appuntamento di Verso il Borgo sarà condiviso online con gli studenti dei Centri di Formazione Professionale e si svilupperà attraverso il racconto di esperienze professionali di qualità che possano ispirare gli studenti a scelte future in ambito artigianale. Una giornata in cui tutte scuole di formazione professionale incontreranno artigiani, personaggi del mondo dello spettacolo e professionisti che racconteranno l’esperienza dell’essere artigiano o del loro rapporto con questo mondo.

Dal confronto tra esperienze diverse ed innovative, il racconto come momento di ascolto e condivisione, individuando per ogni ambito le sfide prioritarie connesse ai processi di valorizzazione del contesto locale e delle attività connesse. Un’azione in grado di innescare lo sviluppo di nuove progettualità sui territori e nelle pratiche di riferimento.

Nello stesso giorno, con un’unica platea di 8.500 spettatori, quattordici brevi racconti per far raccontare agli artigiani del domani l’essenza della professione artigiana e l’influenza che il mondo artigiano ha avuto nella vita dei nostri protagonisti.

Gli alunni si potranno connettere insieme ai loro docenti sulla piattaforma www.padernellocambia.it che coinvolge il territorio della Provincia di Brescia e l’intera Regione Lombardia con lo scopo di formare le persone a un lavoro o a costruirsi percorsi di autoimprenditorialità. Padernello Cambia è inserito in Verso il Borgo incubatore per l’avvio di attività artigianali imprenditoriali.

Gli artigiani protagonisti della giornata sono:

Debora Massari - Pasticceria e servizi d’impresa

Cecilia Paganini, La Fiorellaia - Floral Design

Gaia Segattini - Consulente e imprenditrice digitale

Republique Fabrique - Moda handmade

Andrea Goldaniga Creazioni Saint Michael - Sartoria

Andrea Mainardi - Ristorazione

Sergio Boldini Tipolitografia di Mompiano - Grafica

Alberto Lazzaroni e Alessandro Merigo - Automazione Industrale robotica

Andrea Gogna - Automazione Domotica

Marco Ardesi, Fabula 3D - Stampa 3D

Chiara Cortesi, Co.Chì - Ceramica

Gianluca Maccarini – Fata Engineering Idraulica

Giovanni Del Bianco - Turismo

Simona Piolini - Restauro (Lodi)

Serena Ghidinelli - Servizi alla persona

L’intera manifestazione si svolge grazie al patrocinio e al contributo di Regione

Lombardia, insieme al patrocinio e al cofinanziamento di Camera di Commercio di Brescia.

I partner del progetto sono:

Associazione Artigiani di Brescia e Provincia

Casartigiani

Fondazione Castello di Padernello

Coordinamento Enti di Formazione Professionale Provincia di Brescia

Gruppo Foppa

ITS Machina Lonati

Libera Associazione Artigiani Crema

Unione Artigiani e Imprese Lodi

CCIA

Regione Lombardia

16 visualizzazioni